Mamma me lo compri?

Gente come me avrebbe venduto decine di parenti per mettere il sedere su un aggeggio del genere, e probabilmente ancora oggi qualche zia che mi avanza c’è.

Dei geni del male di tal Max Planck Institute for Biological Cybernetics, hanno messo a punto una postazione per le simulazioni di guida che farebbe invidia a tutta la F1 messa insieme.

L’aggeggio è costituito principalmente da un bracico meccanico alto circa due metri (DUE METRI!) che manovra il sedile su cui il guidatore/giocatore è posizionato. Nel tutto è compreso uno schermo panoramico e bombato che occupa completamente lo spazio visivo e un sistema di force feedback assolutamente strepitoso.

Codesti burloni millantano che lo scopo reale di questa meraviglia sia il capire come le persone reagiscono alle sollicitazioni durante la guida. Sarà, ma come periferica per il mio 360 la vedrei bene, peccato che dovrei abbattere un muro maestro, ma si sa, qualche sacrificio bisogna pur farlo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: