A4 Torino-Milano. The never ending story, senza effetti speciali.

Sabato sono andato a Torino con il frecciarossa. Non parlerò qui male delle ferrovie italiane perchè in questo caso i treni (sia di andata che di ritorno) sono stati puntualissimi, sia perchè ho pagato 13 euro a tratta. Ne approfitto però per parlare malissimo del tratto autostradale che divide Milano e Torino, 120 schifosi chilometri che da 10 anni (DIECI ANNI) sono pieni zeppi di deviazioni, cantieri, segnali sballati, asfalto raccapricciante e corsie costantemente ridotte.

Ora, sono capitato per caso a questo indirizzo dove l’autore, nel 2007, si tormentava che mancavano ancora 5 anni per arrivare al 2012, anno dichiarato di fine lavori.

Ebbene, ieri fiancheggiando l’autostrada con il treno, ho visto una situazione desolante: cantieri mostruosamente aperti, corsie tutt’oggi limitate, code, macchine che procedono molto più lentamente di quanto dovrebbero fare. Ma io dico, ma che cacchio c’è da ristrutturare in 10 anni, e non aver ancora finito? L’avete ricostruita da zero sta autostrada?

Difficile dimenticare i viaggi settimanali tra Torino e Milano di qualche anno fa, con mezzi da lavoro che sbucavano di botto da qualche cantiere, segnaletiche mai cancellate che puntavano verso muri di cemento, e gente che attraversava la sede stradale così come se fosse in pieno centro (visto di persona, giuro).

“Luca ma ci passi?”
“Tranquillo”
(momento di terrore di entrambi mentre si superava un tir sotto una tempesta di pioggia e neve nel febbraio 2006 in piene olimpiadi)

Ovviamente da un certo punto di vista, sfrecciando a “quasi 300 all’ora” come riportava il monitor sul treno, il mio sorriso di soddisfazione nel vedere tutto quello scempio scorrere via velocissimo era grande, ma poi penso a chi è costretto a farsi tutti i giorni, o tutte le settimanre quei 120 chilometri, e mi viene sempre da pensare che le galere sono piene della gente sbagliata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: