Giocattoli che porca miseria se c’erano ai miei tempi…

Essere papà prevede oggettivamente di dover rinunciare ad un po’ di cose che sino a pochi anni prima erano quasi scontate: tempo per i propri hobby, dormire la notte, poter dire tutte le parolacce che si vogliono senza paura di traviare nessuno. Ma diventare papà vuol anche dire anche entrare in un Toys Center a caso e poter finalmente osservare, pacioccare, provare quasi tutti i giocattoli esposti, con la scusa del pupo che scorazza indomito tra le corsie del negozio.

Passeggiando tra gli scaffali si finisce quindi per notare delle robe che se fossero esistite da piccolo avrei fatto lo sciopero della fame per farmele comprare dai miei, e anche stranezze che mai ti sareti immaginato esistessero.

Tipo

Lego – Avengers

No dico, io non sono mai stato un grandissimo fan dei fumetti Marvel, ma la serie Avengers della Lego è una roba incredibile. Iron Man c’ha pure il casco che si apre!!! Miodddio.  Solo Lego può tanto.

Pista Elettrica Mario Kart

La pista elettrica tipo Polistil di Mario Kart è una di quelle robe che ti fa capire quanto Nintendo negli ultimi anni abbia valicato i confini del videogioco e sia entrato nel mondo fisico con pupazzi, magliette, puzzle, e appunto robe del genere.

Megablocks – Need For Speed

Un’altro brand che ha fatto il salto dai nostri schermi videoludici agli scaffali dei negozi di giocattoli è Need For Speed. Ignoravo che esistesse una gamma molto ampia di prodotti, simil lego, simil meccano, simil qualcosa, dedicati alla nota serie di corse spericolate. Un po’ meh, ma mi ha colpito lo stesso.

Lego Technic – Supercar

Per soli CENTODICIANNOVE EURO ci si può portare a casa questo strepitoso modello di auto sportiva (ovviamente Lego, ovviamente Technic) che a dispetto del nome non c’entra una mazza con il telefilm Supercar che girava da noi anni fa (Knight 2000 per il resto del globo).
Che dire, ma quanto è grossa e fichissima? 😀

Darth Vader Helmet With Sound

E concludiamo questa mini carrellata di robe che mi piacciono tantissimo e robe che mi fanno strano con un oggetto che averlo da piccolo porca eva mi sarei sentito il re del mondo. Il Casco di Darth Vader, con la voce truccata e i suonetti starwarsici.
Una cinesata paurosa che in negozio costa la bellezza di quasi 50 euro. Ma vuoi mettere.
Ah, sul sito giustamente c’è l’avvertenza: “Questo giocattolo non fornisce una reale protezione.Da usare sotto la supervisione di un adulto.”
Gli americani, ci hanno rovinato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: