Ted, il film dell’anno. No davvero, non ce n’è.

Partiamo col dire che sono un grandissimo fan dei Griffin, mentre altri lavori di Seth MacFarlane mi annoiano abbastanza (American Dad su tutti), e che attendevo Ted con un hype a 9 su 10 con la postilla “ma speriamo che non sia una cagata”. Per fortuna non è una cagata, ma andiamo con ordine.

Il film, diciamo a cuor leggero, uscirà il 4 ottobre in Italia e io non ho saputo resistere. Lo so, non si deve fare, ma signora maestra il gatto mi ha mangiato i compiti e poi tanto lo vado a vedere al cinema. Giurin giuretta. E poi dal 29 giugno (uscita USA) al 4 ottobre (uscita italiota) eccheccazzo.

Dicevamo, il film (che ho visto in inglese sottotitolato in inglese) narra delle vicende di John (interpretato da Mark Wahlberg) un trentaciquenne che anni e anni prima, ricevuto un orsacchiotto di peluche in regalo, aveva desiderato che prendesse vita e gli fosse amico per sempre.

Il desiderio si avverò e da quel momento Ted, questo il nome dell’orsacchiotto (ovviamente da Teddy Bear) è stato il suo miglior amico, nei difficili anni dell’infanzia prima, dell’adolescenza e della vita adulta poi.

Chi segue i Griffin riconoscerà sicuramente in Ted (doppiato e motioncatturato da MacFarlane stesso) una versione di Brian più sboccata e devastantemente senza morale (insomma una fusione tra Brian e Peter), e non mancherà di ridere, e parecchio, quando Ted e John parteciperanno ad una festa con un invitato di eccezione, o quando Ted tenterà di fare colpo su una focosa bionda al lavoro.

Insomma non capita tutti i giorni di vedere su schermo un orsacchiotto che fuma crack, simula una fellatio o è un fan dei film degli anni ’80.

Il film a me è piaciuto tantissimo, è divertente, ben recitato (non mi immagino come possano rendere in italiano alcune canzoncine e giochi di parole), assolutamente in linea con l’umorismo dei Griffin (che posso capire che a qualcuno paia leggermente esagerato e di cattivo gusto) .
E non nascondo che c’è stato anche un punto in cui mi sono pure commosso. Sì.

Ah la protagonista femminile, Mila Kunis,  è quella che normalmente dà la voce a Meg Griffin. Credo sia un rarissimo caso di figona che doppia un cesso.

Belissimo, davvero. Film dell’anno.

Agevoliamo il trailer.

Annunci

4 Responses to Ted, il film dell’anno. No davvero, non ce n’è.

  1. Bollalmanacco ha detto:

    Non vedo l’ora che esca.
    Ma siccome so già che il doppiaggio italiano mi farà venire il nervoso a 3000… toccherà dire alla signora maestra che il gatto ha mangiato anche i miei di compiti.

    • dave182 ha detto:

      Ti capisco, il fatto è che guardartelo in originale o vai di rete, o aspetti il Dvd/Bluray almeno Usa (volgio sperare in diversi contenuti aggiuntivi….). A me indispone il fatto che da noi esca con mesi di ritardo, e temo, visto il tono del film e come vengono trattate queste produzioni in italia, di ritrovarmi dei bambini al cinema. Temo la cosa non perchè mi diano fastidio, ma perchè i bambini è meglio non vedano, ancora per qualche anno, Ted.

      • giopep ha detto:

        Dipende pure da come decidono di venderlo. Se sono così pazzi da puntare ai giovani, non è da escludere che decidano di tagliare diverse scene e ammorbidire i dialoghi.

        Se invece lo vendono come commedia per adulti si può stare tranquilli, considerando che di solito le commedie vengono adattate in italiano rendendole *più volgari* di quel che sono in originale. 😀

  2. dave182 ha detto:

    Io spero che la vendano come commedia per adulti, perchè temo che nel caso contrario non si sbatterebbero neanche per edulcorare la cosa. Vorrei ricordare che The Dark Knight (il secondo) in Italia è uscito senza vincoli di età, l’unico paese nel mondo quasi civile. C’è gente che ha portato i figli credendo di andare a vedere un fumettone e si è ritrovato Joker con le lame in bocca alla gente 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: