Resident Evil 6, IGN Italia e la follia paradossa.

Ieri sono state pubblicate su molti siti le varie recensioni di Resident Evil 6. C’è chi ha piazzato voti bassissimi, c’è chi ha dato voti medi, c’è chi ha dato volti altissimi. Uno di questi è IGN Italia che con un bel 9 di Mattia Ravanelli ha scatenato una polemica che era lì lì nell’aria.

Premetto che io non ho provato né il demo né tantomeno il gioco completo e che non ho tutto questo livore verso un Resident Evil che ovviamente di discosta dalle sue più antiche origini. Il mondo è cambiato, i survival horror sono cambiati, non facciamo i vecchi nostalgici.

Comunque, tornando a noi, RE6 si porta dietro un odio pari solo a quello che sta schiacciando il nuovo Devil May Cry. Da cosa è alimentato questo livore? Probabilmente da due aspetti principali: il primo è appunto la deriva action che la serie ha preso, che può piacere o meno, ma è probabilmente il genere che tira di più in sto periodo. Il secondo è un demo (a quanto leggo) non particolarmente felice, errore che molte software house hanno fatto in passato (mi viene in mente Castelvania Lord of Shadows che ha “beneficiato” di un demo urendo. Se non fosse stato per recensioni e commenti entusiastici di chi l’aveva VERAMENTE giocato non l’avrei toccato neanche con un bastone)

La recensione dicevamo, è stata pubblicata alle 18, 4 pagine, lunghissima, dettagliatissima. Chi l’ha scritta ci ha giocato 33 ore (minchia manco ad un jrpg io gioco tanto), e alla fine il giudizio è di un gioco ottimo, divertente ma lontanissimo dalle origini. Voto 9. Pochi attimi dopo la pubblicazione sono comparsi commenti di utenti del tipo “venduti”, “ah siete come ign uk”, “9 E’ TROPPO ALTO!!!11!!!1”.

Il fatto è che queste persone A) non hanno letto le 4 pagine di recensione (i commenti sono comparsi in un lampo, neanche il tempo tecnico di leggerla la recesione), B) gli utenti incazzosi molto probabilmente non hanno provato a fondo il gioco completo (al massimo il demo, ma molti neanche quello).

Ma quindi perchè? Perchè tanti insulti, tanto odio verso una persona che non conosci ma che fa sto lavoro da anni? Perchè non è concepibile che un essere umano possa apprezzare una cosa che tu a priori (e senza un motivo sensato) detesti?

Poi siamo nel 2012, ma davvero pensate che qualcuno cacci dei soldi per avere un 9? Che ci siano così tanti soldi in giro da poterli specare così?

Io la recesnione l’ho letta e apprezzata. Non comprerò RE6 ora perchè non ho i soldi (e su PC esce dopo i Maya), ma se lo troverò a poco lo prenderò

Annunci

One Response to Resident Evil 6, IGN Italia e la follia paradossa.

  1. merck ha detto:

    mattia ravanelli gli dà 9?
    doveroso leggerla allora…magari il i gioco giusto è di tutt’altra pasta(la demo è veramente poco per un gioco del genere).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: