F1 2012 e il mio PC, la lotta continua (ma ho risolto quasi del tutto)

Qualche tempo fa avevo scritto un post sull’impossibilità di giocare a F1 2012 di Codemasters perchè sul mio pc, un portatile abbastanza carrozzato (lo stesso problema comunque si presentava anche su degli Alienware da paura), il gioco si chiudeva pochi secondi dopo essere partito (e dopo 5 minuti di attesa per il primo logo).

Avevo risolto cancellando delle stringhe da una serie di file, stringhe deputate alla gestione dei riflessi di alcune texture (e ringrazio Gabarts che mi aveva dato la dritta).  Risultato, il gioco (anzi il demo) partiva, sempre dopo 5 minuti, ma era giocabile se non fosse per il piccolo problema che tantissime texture (tipo le gomme, una roba che non hai MAI sott’occhio) fossero tutte verdi ultra-fluo. Vabè. Amen.

Poi ieri, per caso, sono finito su un forum dove uno scriveva: ma è facilisssssimo, è sufficiente nel bios del pc dire che non si vuole utilizzare lo switch automatico delle 2 schede grafiche (io ho una radeon per i giochi graficamente esosi e una intel per tutto il resto) ma impostare la selezione a “fixed”. Magia. Il gioco parte in un lampo e non ha (quasi ) più problemi. Permangono degli errori con le ombre sull’asfalto, ma roba assssolutissssimamente accettabile.

Insomma, anche questa è fatta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: