Ralph Spaccatutto: io sono Zangief e sono un cattivo.

Ralph-SpaccatuttoCon un ritardo infernale sono finalmente riuscito ad andare a vedere Ralph Spaccatutto, il film di natale della Disney (dai sono solo i primi di febbraio, non sono così in ritardo però).

Allora, mi sono avvicinato al film moooolto titubante perchè ho letto in giro cose belle ma anche cose decisamente più tiepide, soprattutto da persone con cui solitamente condivido i gusti cinematografici. Stavolta però, sarà appunto che ero un po’ titubante, sarà che in realtà il film è veramente carino ma sono rimasto decisamente soddisfatto da Ralph e la sua combriccola di amici/nemici digitali.

Ovviamente da appassionato di videogiochi non ho potuto che gongolare davanti alle miriadi di citazioni (soprattutto nella prima metà) che fanno sentire a casa un vegliardo come il sottoscrito: la seduta dell’anonima cattivi (che si vede anche nel trailer) è bellissima e vedere sullo schermo Zangief , Bowser e altri villain del videogioco mi ha strappato più di un sorriso. Ecco, questo mi è piaciuto molto, il citare i vari videogiochi ma senza farci un panegirico sopra, nel senso: se non capisci la citazione non te la spieghiamo, amen.

Molti di quelli che sono rimasti delusi dal film hanno portato come motivazione il fatto che è un po’ smieloso, sdolcinato etc etc, ma d’altronde è il film di Natale della Disney che doveva sì attirare al cinema gli over 30 che giocavano a Q-Bert negli anni ’80, ma anche i loro figli, che ovviamente senza trama “standard” da film Disney, non avrebbero apprezzato Sonic che su un cartellone pubblicitario consiglia di tenere le cinture sempre allacciate se si va troppo veloci.

Certo, non siamo ai livelli di Monster & CO. ovviamente (giusto per citare uno dei miei lungometraggi preferiti con trama “accostabile”) ma mi sembra un ottimo film, tecnicamente valido, che finalmente tratta i videogiochi per quello che sono, ovvero un simpatico e colorato passatempo, e non un modo per conquistare il mondo (quando va bene, o il MALE assoluto quando va male).

A me è piaciuto, altro non zo. Cià

Annunci

5 Responses to Ralph Spaccatutto: io sono Zangief e sono un cattivo.

  1. parliamodituttoblog ha detto:

    non l’ho ancora visto ma devo rifarmi alla svelta. Anche se non so…da subito non mi ha convinto e poi sono un fan di Rampage 🙂
    Approfitto per chiederti se posso scriverti una mail, hai un indirizzo?
    Marco

  2. parliamodituttoblog ha detto:

    Ciao, hai ricevuto la mia mail?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: