Google Glass e Deus Ex. La guerra ai Cyborg è iniziata.

ggssQuesta mattina stavo leggendo con discreto interesse il solito articolo un po’ generalista, un po’ allarmista, sulla violazione della privacy che potrebbe essere imputata ad un accrocchio come i Google Glass. Effettivamente avere addosso (e non in tasca) un aggeggio che filma, registra e posta in rete tutto quello che vede, ad insaputa delle altre persone, potrebbe essere un problema.
In realtà il problema c’è già oggi con gli smatphone, l’unica differenza è appunto che se vediamo un tizio di fronte a noi con il cellulare puntato sul nostro faccione magari andiamo a chiedergli gentilmente di levarsi dalle palle pena le braccine in frantumi, mentre con i Google Glass avremo sempre il dubbio se sono accesi e stanno riprendendo o meno.

Quello che però mi ha fatto specie dell’articolo è che si parla di un movimento creato ad hoc per contrastare i GG che si chiama (per nulla pomposamente)  “Stop The Cyborgs”. Ora, la prima cosa che mi è venuta in mente è Deus Ex Human Revolution e l’odio atavico delle persone che si incontrano per strada verso il proprio personaggio.
Mi è venuta in mente anche la critica che Gatsu di Ringcast faceva al gioco, ovvero che chiunque incontrassimo per le strade ci parlasse solo di cyborg, protesi etc.. una cosa poco realistica a suo dire.
Però effettivamente se in uno stato dove la maggior parte della popolazione è alla fame, io andassi in giro con i miei bellissimi Google Glass nuovi di pacca da 2000 dollari a chiedere info in giro, è plausibile che chiunque mi incontri o mi picchi fortissimo (aimè non ho le capacità di Adam Jensen), o comunque mi dica la sua sull’argomento.

Ma tornano a noi, è iniziata l’era degli umani vs. i cyborg? E’ ancora un po’ prestino? E soprattutto, ma tutte ste tecnologie non le possono fare in modo che chi ne ha veramente bisogno (penso a persone con forti handicap) se le possa permettere?

Tanto a Cipro le banche stanno chiuse oggi e domani. Per ferie. Forzate. Ciao.

Annunci

2 Responses to Google Glass e Deus Ex. La guerra ai Cyborg è iniziata.

  1. Figura4 ha detto:

    “Gli occhiali un po’ nerd di Palo Alto trasformeranno chi li indossa in una sorta di Terminator”. Molto accurato come articolo, eh già 😀
    Comunque a mio parere la privacy ce la siamo già giocata da un pezzo, e non tanto con le telecamere che ci riprendono a tradimento, ma piuttosto con le valangate di cavoli nostri che riversiamo tutti i giorni sui social (io per primo), spontaneamente e senza batter ciglio. Tutto questo in cambio di servizi che hanno senz’altro la loro utilità. Resta da valutare se questa utilità valga effettivamente il sacrificio della privacy. Personalmente non ho una risposta. Ai posteri l’ardua sentenza 🙂
    Il discorso umani vs. cyborg invece è forse ancora un po’ prematuro, più che altro perchè metà della gente ancora non sa che cos’è un cyborg 😀

    • dave182 ha detto:

      Ahahah concordo. L’articolo è molto divertente (anche se involontariamente), sembra che tra noi girino dei piccoli T-800 pronti a tutto. Io sono un grande utilizzatore dei servizi google (meno ,molto molto meno dei social network), e mi facilitano molte cose. Certo Google sa dove sto in ogni momento, però sapere che sono daventi a mille telecamere, boh, non saprei. Vedremo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: