GamesWeek, robe belle e robe brutte.

games-week-bigliettiLo scorso weekend sono stato alla GamesWeek 2013, l’evento che da tre anni si svolge in quel di Milano, e in particolar modo al MiCo, dove è possibile vedere/provare/annusare giochi nuovi, giochi in uscita, giochi vecchi.

Sinceramente non ne avrei scritto qui se non fosse che quest’anno ci sono stati alcuni aspetti che mi hanno colpito particolarmente e comunque per la prima volta potevo mettere le mani sulle nuove console (che escono tra 20 gg ma vabbè).

Primo fra tutti il megaaffollamento all’ingresso del venerdì, quando centinaia di ragazzetti erano già in coda per poter vincere uno delle 500 limited di Call of Duty Ghosts.

Ora, io non so se anche in altri paesi la gente si comporta così, ma qui hanno tirato giù un pezzo di stand di Activision (che a mio parere poteva evitare di creare sto casino perchè sapevano benissimo cosa sarebbe successo), e sono capitate scene tristissime, di gente che fingeva di sentirsi male per saltare la coda, o gente che si sentiva male veramente e nessuno la cagava.

Per altro, l’accesso alla fiera non è pensato per un numero così grande di persone tutte ammassate insieme, e sicuramente poteva succedere qualcosa di brutto.

Amen, CoD non lo compro apposta quest’anno.

Capitolo nuove console: non c’è motivo a mio avviso di cacciare i soldi al Day One. Le uniche cose veramente belle che ho visto sono Forza 5 per Xbox One e Resogun per PS4. Non compro però una console nuova per Resogun (con tutto il rispetto eh) e già so che Forza è tanto bello da vedere ma la carriera potrebbe sfrangermi i coglioni a morte.Il resto sinceramente non mi ha impressionato (Drive Club tristemente imbarazzante eh, meno ma le che l’hanno posticipato).

Le cose però più belle belle belle che ho visto, incredibilmente, erano allo stando Nintendo e in particolar modo sto parlando di Mario Kart 8 (ho iniziato a sorridere appena l’ho visto girare) e Mario World 3D. Lì ho capito che il Wii U appena lo trovo ad un prezzo umano lo compro.

C’è da dire che sti mentecatti avessero anticipato di 6 mesi entrambi i titoli (tipo a maggio Mario World e ora a novembre Mario Kart) avrebbero venduto una quantità di Wii U che ora si starebbe tutti a stappare spumante.

L’altra cosa che ho provato e mi ha lasciato parecchio colpito è Oculus Rift allo stand di IGN. E’ una roba veramente incredibile, alla fine, dopo 15 anni dai primi tentativi in sala giochi e tanti esperimenti falliti, ci siamo arrivati alla realtà virtuale. Peccato che secondo me l’Oculus Rift sia un aggeggio non per tutti e difficilmente utilizzabile in un ambito domestico. Nella prova che ho fatto, nel primo livello di Half Life 2, mi guardavo in giro girando la testa e camminavo utilizzando ovviamente il joypad. Il fatto che il cervello percepisse il movimento dalla vista ma non dall’equilibrio per esempio, mi ha lasciato veramente disorientato e secondo me, da soli a casa, si rischia di avere problemi di equilibrio e ammazzarsi nel giro di 10 minuti. Lo vedo bene con giochi che obbligano il giocatore a stare seduto: racing, simulatori di volo, etc. In quel caso sarebbe sicuramente un acquisto pazzesco e un sogno bagnato di sempre.

Nella mia breve permanenza in fiera ho avuto anche modo di salutare un pacco di persone simpaticissime delle varie testate di Viggì e non. Non li elenco, ma li abbraccio tutti fortissimo (le ragazze di più :D)

Standiste. Sì, quest’anno di ragazze veramente sopra la media ce n’erano parecchie, con citazione d’onore per MIcrosoft e uno stand lì vicino che credo fosse We Chat, che non c’entrava una mazza con i videogiochi ma aveva tra le standiste una ragazzetta che mamma mia i morti resuscitano.

Che dire, è bello avere un evento simile vicino a casa, non c’è dubbio. Si deve sicuramente migliorare l’organizzazione (notare che a causa della folla iniziale anche gli espositori hanno dovuto fare la coda), e avere un’area espositiva più grande, visto che comunque il pubblico c’è ed è interessato alla fiera.

Sperando che l’anno prossimo Activision non regali dei fucili veri, risparmio già i soldi per il mio Wii U 😀

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: