Legoland Deutschland – Una piccola recensione

IMG_4306[1]Quest’anno abbiamo deciso di investire la nostra settimana di giugno di vacanza in un viaggio un po’ diverso: siamo andati in Germania, in particolar modo abbiamo trascorso due giorni a Legoland e due a Monaco di Baviera.
Qui farò una brevissima recensione di Legoland, per quelle persone che decidono di andarci apposta o se passano dalle parti di Monaco.

Innanzitutto è bene precisare una cosa: a Legoland c’è sia la parte “resort” ovvero gli alberghi o sistemazioni a tema, sia il parco con le attrazioni. Il target del parco è molto specifico, ed è pensato per bambini dagli 6 ai 10 anni. Se siete quindi amanti delle attrazioni estreme lasciate stare, non fa per voi. Le “giostre” per adulti sono 3 o 4 a seconda di quanto vi piace il brivido, il resto è pensato tutto per i bambini.
Chiarita questa cosa diciamo subito che sono stati due giorni molto belli. Innanzitutto il consiglio è quello di alloggiare al Resort. Noi abbiamo preso una stanza al castello del drago (Drachenburg) e già si viene catapultati in un’altra dimensione. Sembra di essere in un set Lego vero, ma questo è in scala 1:1. con i castelli bellissimi fuori e dentro, le stanze a tema arredate in maniera geniale, con anche una cassaforte dove i bambini, per aprirla e scoprire il segreto che nasconde, devono fare una piccola caccia al tesoro.

IMG_4300[1]

IMG_4302[1]

Gli hotel e i bungalow a tema (ci sono degli egizi, di Lego Racers e altri) sono a 5-10 minuti di cammino dal parco, in mezzo al verde. E’ presente anche una struttura che apre alla sera con un percorso avventura veramente bello, e giochi per i bimbi si sprecano, sono ovunque.

IMG_4304[1]

Nel resort ci sono 3 ristoranti ,un bar, un negozio, il minigolf, e qualche altra roba che sicuramente mi sto dimenticando.
Detto quindi che la parte fuori dal parco è geniale, il parco in se è molto simile a quelli medi italiani. Non siamo a Gardaland o Mirabilandia, ma siamo in un posto dove i bambini possono fare tantissime attrazioni da soli, o accompagnati da un genitore se parliamo delle giostre più complicate. Ci sono degli spettacoli, un cinema “4D” con gli effetti di pioggia, vento e fumo, e tantissimi, ma tantissimi negozi Lego. Ecco i prezzi dei negozi sono in linea con quelli che si trovano normalmente nei ToysCenter, non ci sono pezzi rarissimi, ma si trovano molte chicche che fuori dal parco non ci sono. Molto interessante la “Fabrik” dove si vede una piccola catena di montaggio.

img_43591.jpg
La genialità dei negozi all’interno del parco però è che sono loro stessi un interesse per i bimbi perché ci sono migliaia di pezzi sfusi con cui i ragazzini trafficano per un sacco di tempo, magari poi non chiedendo neanche ai genitori di acquistare qualcosa.

Ovviamente non manca la zona con plastici in Lego di mezzo mondo nel centro del parco (l’Allianz Arena è incredibile).

IMG_4347[1]

Come dicevo prima le attrazioni pensate per gli adulti (che oddio vanno benissimo per i ragazzini ma possono anche non essere apprezzate) sono 3 o 4, però un paio molto belle: in una ci si siede praticamente nella mano di un braccio robot enorme e si viene sballottati qui e li, in un’altra si sale in una sorta di aeroplanino monoposto e si può fare qualsiasi evoluzione mentre la giostra gira (tipo capottarsi continuamente fino a che il pranzo non si riversa per terra 😀 )
Possiamo comunque trovare le calssiche attrazioni con i tronchi che si tuffano nel “fiume”, montagne russe, cose più tecnologiche come la parte di Ninjago o più da bimbi piccoli come la parte di Lego Duplo.

IMG_4369[1]

L’unico consiglio che posso dare , oltre appunto che andare con bimbi nel target d’età giusto (perché il rischio è quello di sentirsi dire “oh ma sta roba è una palla colossale”) e passare una notte nel castello, è quello di portarsi dell’acqua dietro, perché nel parco una bottiglia da 1L costa 3.50 euro. L’autostrada però è gratis 😀

Ah, noi abbiamo avuto fortuna, abbiamo trovato giornate strepitose e poca gente, ma ho sentito di persone che hanno fatto tanta coda per ogni singola attrazione.

A noi è piaciuto un sacco, ecco.

IMG_4349[1]

IMG_4313[1]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: